< Torna al menu del progetto

Ho dapprima rimosso gli altoparanti originali (ovviamente dei doppio cono in carta :-O).

Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_008

Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_001

Ho dato uno sguardo ai cestelli, gli alloggiamenti degli altoparlanti: essi presentano una copertura parapioggia eccessivamente grande, che quasi soffoca il woofer stesso e non permetterebbe ad un nuovo altoparante di sfruttare al meglio il volume dello sportello.
Ho smontato il cestello rompendo i 4 rivetti (con una punta da trapano, si bucano al centro e cedono), eccoli di seguito ( quelli piccoli sono per gli sportelli posteriori, che accettano sia woofer da 16,5 cm sia woofer da 13 cm.

Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_002

 

Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_003

Con un minitrapano e una sega circolare diamantata ho eliminato gran parte della copertura, mantenendo solo la parte superiore, come fosse una tettoia a protezione del nostro altoparlante.

Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_004

Ecco come si presentano da dietro i cestelli, anteriore, e posteriore.

Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_010Lorenzo Imbimbo_C4 grand Picasso_cestelli_009

Rimonteremo il cestello solo DOPO aver completato l’insonorizzazione e aver fatto passare i cavi per gli altoparlanti in portiera, con la pinza rivettatrice e con rivetti della giusta dimensione.

http://i70.twenga.com/giardinaggio-bricolage/pinza-rivettatrice/rivettatrice-pinza-professionale-4-tp_1673687765106268614f.jpg

< Torna al menu del progetto